Tag

il piacere di leggere
Chiudere le scuole oggi significa condannare intere generazioni di bambini poveri ad altra povertà e a pessime condizioni di salute per il resto della loro vita. Non stiamo parlando di un anno o di pochi mesi, ma del resto della loro vita. È un costo altissimo! In Italia, due bambini su tre che hanno genitori...
Leggi Tutto
La mia faccia è sempre così e gli altri non capiscono quando sono triste e quando sono felice. Ma io ce le ho lo stesso le emozioni? Giovanni, 7 anni Lunedì scorso, 20 gennaio, ero a Coccaglio, nella scuola elementare intitolata a Don Remo Tonoli, ai piedi delle colline meridionali della Franciacorta, tratteggiate dai filari...
Leggi Tutto
L’essenziale l’ho imparato dal cielo. Seduta accanto a mia figlia sui tappeti della Libreria dei ragazzi di Milano  per la grande festa organizzata insieme al movimento E tu da che parte stai?, ascoltavo Elisa Castiglioni che leggeva il suo racconto d’esordio e pensavo – Quel libro parla di me! – perché in quel momento anche...
Leggi Tutto
Ve l’ho già detto che leggere ad alta voce ai bambini è una esperienza unica al mondo? Che quando la vivo finisce sempre che cammino sollevata da terra di mezzo metro e mi sento leggera come una piuma e forte come un leone? Probabilmente sì, ve l’ho già detto, ma poiché è la parte più...
Leggi Tutto
Forse l’ho già detto da qualche parte, ma oggi voglio ripeterlo: – Dare il mio piccolo contributo alla nascita del Manifesto di Umanità o Indifferenza. E tu da che parte stai? si è rivelata una delle esperienze più intense tra quelle intense della mia vita! Di certo grazie alle persone straordinarie che questo umanissimo movimento...
Leggi Tutto
1 2 3