L’immaginazione è una risorsa preziosa per i bambini: li aiuta ad affrontare le piccole difficoltà quotidiane, a risolvere i primi problemi e a giocare senza confini. Una prova visibile anche per noi adulti di questa loro capacità immaginativa è l’amico immaginario!   L’amico immaginario per scoprire se stessi Confidente speciale, riferimento importante, compagno di giochi e rifugio accogliente, l’amico immaginario non è certo un segno di disagio del bambino, al...
Leggi Tutto
Oggi, i saperi fondanti l’apprendimento non sono trasferiti secondo un’ottica descrittiva, trasmissiva e regolativa ma sono anzitutto legati alla capacità da parte dell’insegnante di lavorare a stretto contatto con i propri discenti, condividendo e negoziando con questi ultimi i significati delle esperienze didattiche e del loro arricchirsi costantemente di scoperte di senso. In questi giorni, sto approfondendo i temi della didattica speciale e, giusto ieri, ho avuto l’occasione di leggere...
Leggi Tutto
La mia faccia è sempre così e gli altri non capiscono quando sono triste e quando sono felice. Ma io ce le ho lo stesso le emozioni? Giovanni, 7 anni Lunedì scorso, 20 gennaio, ero a Coccaglio, nella scuola elementare intitolata a Don Remo Tonoli, ai piedi delle colline meridionali della Franciacorta, tratteggiate dai filari delle viti spumantine che tutti conosciamo. Ero lì per leggere Verdolina scopre il mondo alle...
Leggi Tutto
L’educazione dei sensi, formando uomini osservatori, non compie solo un ufficio generico di adattamento all’epoca presente della civiltà, ma ancora prepara direttamente alla vita pratica. La scoperta del bambino Con queste parole di Maria Montessori voglio iniziare a raccontarvi la riflessione che mi porta a scrivere qui su Occhicielo e che ha dato l’avvio al progetto di cui vi parlerò oggi, il cui cuore pulsante è esattamente nell’educazione dei sensi...
Leggi Tutto
Mentre leggevo l’intervista di Francesca a Marta Tropeano sul tema dell’ascolto, mi accorgevo di quanto le loro parole preziose avessero in comune con il film Il bambino è il maestro di Alexandre Mourot, che avevo appena ammirato a Milano, al cinema Anteo, grazie alle organizzatrici della Rete Montessori. Una opportunità di assistere alla Prima italiana con il regista in sala, disposto a rispondere alle nostre numerose domande.   Un’aula come...
Leggi Tutto
1 2 3 15

PIACE A OCCHICIELO

Il ruolo della famiglia in età evolutiva

Sabato 15 febbraio, dalle 14.30 alle 17.30, presso il Centro Kadamà in viale Etiopia 6 a Milano, Marina Massenz, Dante Ghezzi e Maria Teresa Persico ci parleranno di famiglia come sistema dinamico e del ruolo che svolge in età evolutiva.

L’evento è gratuito ma il numero dei posti  è limitato.

Per prenotazioni scrivete a: segreteria.kadama@gmail.com

SEGUICI

Segui Occhicielo sui suoi canali social!

TENIAMOCI IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle avventure di Occhicielo.

 

TAG CLOUD

POTREBBE INTERESSARTI

In
L’amico immaginario per crescere insieme
25 Febbraio 2020no comments
In
Alla scoperta dell’intelligenza emotiva con Verdolina
27 Gennaio 2020no comments
In
Bambini: il bello e il buono della noia
25 Ottobre 2019no comments